FOTOGRAFIA

selfmareAppassionato fin da piccolo di fotografia, ho frequentato, a Roma, un corso biennale di tecnica fotografica. All’epoca, il fascino della “professione” si misurava in pellicole,  camere oscure e sostanze decisamente tossiche.

Ora le tecniche sono cambiate ma non il mio sguardo verso il mondo: curioso e disincantato.

Mi piace il ritratto, il foto-giornalismo e il reportage di taglio sociale.

Nel corso degli anni, ho partecipato ad alcune mostre collettive e ho lavorato per eventi culturali, meeting, cerimonie. Alcuni miei scatti sono stati pubblicati, inoltre, da quotidiani locali.

A volte immagino di poter girare il mondo per scattare immagini eccezionali. Quando scendo con i piedi per terra prendo atto -non senza soddisfazione- che i miei soggetti preferiti rimangono sempre i miei figli.


Nell’immagine a sinistra, per una volta tanto, ho ceduto ad un egocentrico selfie auto-celebrativo, incurante del sontuoso paesaggio azzorriano.


Sono a disposizione per foto di viaggio, copertura eventi (feste, concerti, meeting, congressi), cerimonie (matrimoni, battesimi, comunioni), foto di famiglia (bambini).

ALBUM